Cos’è la Legge Gelli-Bianco e riferimenti al settore assicurativo

Aggiornamento: 29 dic 2020


La Legge dell’8 marzo 2017 n. 24 nota come Legge Gelli-Bianco, ha introdotto una serie di novità sulla responsabilità professionale poiché contiene norme che si riferiscono tanto alla responsabilità penale quanto a quella civile, quanto ad aspetti in senso lato amministrativi, in particolar modo al settore assicurativo.


La Legge attinente a Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie, si rivolge ad assistiti ed a tutti gli operatori sanitari: medici, infermieri, professionisti sanitari e OSS.


  1. Obiettivi principali della Legge Gelli-Bianco?

  2. La sicurezza dei pazienti prima di tutto

  3. L’applicazione del Clinical Risk Mangement

  4. Le nostre polizze assicurative di R.C. per le Strutture Sanitarie


Quali sono gli obiettivi principali della Legge Gelli-Bianco?


Gli obiettivi principali della Legge sono i seguenti:

  • accrescere la tutela degli assistiti;

  • salvaguardare gli operatori sanitari che rispondono in ragione del contatto sociale;