Neonato con invalidità cerebrale del 75%. La Asl di Pisa deve risarcire 2,5 milioni ai genitori

Aggiornato il: 29 dic 2020

Un tremendo caso di malasanità ha colpito una coppia di Pisa. Il fatto in realtà risale al 2009 e riguarda la nascita di un bimbo, venuto alla luce con grandi sofferenze con un parto cesareo e riportando una invalidità cerebrale permanente del 75%.


È accaduto a una coppia dell'Isola d'Elba che in seguito a questo dramma ha deciso di rivolgersi al tribunale. Esso ha così riconosciuto in primo grado la responsabilità della struttura sanitaria condannandola al risarcimento di 2 milioni di euro in favore dei genitori.


Ma contro tale decisione sono stati presentati ben due ricorsi: quello dell'Azienda ospedaliero-universitaria Pisana e quello dei genitori del bambino, che ritenevano insufficiente l'importo stabilito dal tribunale.


Rigettato il ricorso della ASL di Pisa


La Corte di appello di Firenze ha così rigettato il ricorso dell'Azienda sanitaria e ha invece accettato i motivi del ricorso dei genitori. È così che, in aggiunta a quanto già previsto dal giudice di primo grado, la Corte di appello ha riconosciuto alla famiglia le spese necessarie ad assumere una persona per assistere il bambino oltre ai costi dovuti agli spostamenti che deve compiere il padre per andare dall'Isola d'Elba, dove vive, al centro specializzato per la disabilità infantile nel nord Italia, dove madre e figlio si sono trasferiti.


Stando così alle nuove disposizioni il totale del risarcimento che spetta ai genitori è di 2,5 milioni di euro.


Come si può notare i casi di responsabilità che colpiscono anche le strutture sanitarie sono numerosi, forse più di quello che si pensa, ed è per questo che occorre avvalersi di una copertura assicurativa efficace. Assistudio Perboni possiede il migliore prodotto di polizze assicurative in materia di tutela di responsabilità in ambito medico.


Visita la nostra pagina prodotto assicurativo R.C. Strutture Sanitarie oppure contattaci per un approfondimento!


Fonte: Responsabile Civile

4 visualizzazioni0 commenti

©2020 Assistudio Perboni sas di Perboni Vito & C. - Underwriting Agency - C.F e P. IVA: 01707890388

Società iscritta nel Registro degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi (IVASS) – Sezione A – n° A000050621

Resp. dell'Attività di Intermediazione Assicurativa: Perboni Vito num. iscr. A000000943

 

Informativa sulla Privacy e Cookie Policy - Note Legali

  • Facebook
  • LinkedIn Icona sociale
  • YouTube
  • Senza titolo